{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}
Economia circolare e riciclo della poliammide. Studenti alla scoperta dei tecnopolimeri.

Visita allo stabilimento della Radici Novacips di Villa d’Ogna (BG) per circa 25 studenti e insegnanti dell’Istituto Tecnico “Fondazione Scuola Cattolica di Valle Camonica” con sede a Capo di Ponte in provincia di Brescia.

Nell’ambito della manifestazione BergamoScienza, gli specialisti e i tecnici dell’azienda hanno mostrato ai ragazzi il ciclo produttivo dei tecnopolimeri, materie plastiche caratterizzate da diverse proprietà fisico-meccaniche a seconda del tipo di applicazione per cui si utilizzano.
Si tratta di materie prime destinate a vari settori tra cui l’automotive, l’elettrico/elettronico, l’idrotermosanitario e il mondo degli elettrodomestici: concretamente si utilizzano per la realizzazione di componenti fondamentali quali, ad esempio, copri motore, condotti e connettori per auto, prese elettriche, interruttori e valvole di distribuzione.
Particolare attenzione è stata dedicata al tema dell’economia circolare: in questa direzione, gli esperti RadiciGroup hanno illustrato ai ragazzi il processo di riciclo della poliammide.
I prodotti di Villa d’Ogna sono realizzati impiegando totalmente energia da fonte rinnovabile, proveniente dalla vicina centrale idroelettrica di Campignano di proprietà di GeoGreen, azienda italiana appartenente alla Famiglia Radici e nata nel 2000 come fornitore unico di energia per RadiciGroup. 

www.radicigroup.com/it

Letto 252 volte
Contattaci su FB

Dal 1973 ICP - Rivista dell’Industria Chimica è il mensile di riferimento dell’industria chimica e farmaceutica e dell’ingegneria di processo in Italia.

 

 

Information

Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…