{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}

Idropres

 

Un riferimento nelle pompe di processo e nel service

Idropres è nata nel 1966 a Busto Arsizio (VA) come officina meccanica con l’obiettivo di seguire l’attività di manutenzione delle pompe industriali per le aziende che operano nel territorio, e sviluppando una propria produzione di pompe volumetriche cicloidali. Nel 1981, è avvenuto il cambiamento societario che ha portato all’attuale Idropres.
A livello produttivo, Idropres si occupa di:
· produzione di pompe volumetriche a ingranaggi interni e pompe centrifughe in ghisa, bronzo e inox,
· esecuzioni speciali per soddisfare esigenze specifiche dell’utilizzatore,
· pompe certificate per ambienti potenzialmente esplosivi (ATEX).
A partire dal 2005, a consolidamento di un rapporto di collaborazione ultratrentennale, l’azienda è diventata uno dei riferimenti accreditati per il service di Pompetravaini.

Pompe volumetriche rotative…
Le pompe volumetriche rotative ad ingranaggi cicloidali serie E hanno la portata proporzionale al numero dei giri; al variare della pressione la portata rimane pressochè costante. Possono ruotare in entrambi i sensi senza alterare le proprie prestazioni e possono pompare indifferentemente liquidi a basse medie ed alte viscosità, mantenendo la stessa coppia di ingranaggi, senza sbattimenti o emulsioni del prodotto pompato.
Assai importante è il fatto che il liquido viene pompato senza la minima pulsazione, con flusso continuo, tutto ciò a vantaggio della pompa poiché valvole, raccorderie e tubazioni non subiscono deleterie vibrazioni. Inoltre la bassa velocità periferica del rotore conferisce una particolare longevità alla pompa stessa.

…e cicloidali
Nelle pompe volumetriche cicloidali tipo NE 20 XM, le bocche di aspirazione e mandata sono poste in posizione verticale, nella parte superiore del corpo pompa, e sono corredate di controflange con attacco filettato da 1"1/4 GAS F.
La rotazione di due ingranaggi separati da una mezzaluna (separatore di flusso) generano un flusso costante senza pulsazioni che non provoca sbattimento del liquido pompato. La separazione dei denti genera l'aspirazione, il loro ricongiungimento la mandata.
Le pompe sono reversibili (ovvero funzionano in entrambi i sensi di rotazione, mantenendo inalterate le loro caratteristiche di funzionamento) ed autoadescanti fino a 7 ml di colonna d'acqua con una pressione massima di 10 kg/cm3. Sono disponibili in versione specifica per le più diffuse cucine colori impiegate nell’industria tessile.

Pompe centrifughe a girante aperta
Molto utilizzate nelle lavorazioni tessili, le pompe centrifughe a girante aperta della serie CH-X sono interamente in acciaio inox AISI 316 e sono indicate per solventi, prodotti da tintoria, acidi e fluidi con particelle in sospensione.

www.idropres.com

Idropres Srl
Via Agostino Depretis, 23
21052 Busto Arsizio (VA)
Tel.: +39 0331 681044
Fax: +39 0331 681147
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.idropres.com

 

 

Contattaci su FB

Dal 1973 ICP - Rivista dell’Industria Chimica è il mensile di riferimento dell’industria chimica e farmaceutica e dell’ingegneria di processo in Italia.

 

 

Information

Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…