{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}
Lombardy Energy Cleantech Cluster (LE2C): presentato il Piano Strategico triennale

Il Cluster Tecnologico Lombardo LE2C ha presentato il Piano Strategico Triennale 2017-20 e rinnovato la propria immagine. Dal 20 ottobre scorso è online il sito di LE2C con una grafica totalmente rinnovata e con nuove funzionalità.

“Il Piano Strategico triennale 2017-20”, spiega il presidente del Lombardy Energy Cleantech Cluster Luca Donelli, “nato dall’esperienza del Piano strategico 2014-15 e dalla formalizzazione delle modalità di lavoro sviluppatesi nel biennio 2016-17 con l’ingresso di nuovi attori e l’allargamento a nuove tematiche, rappresenta un’evoluzione del cluster, intendendo favorire la collaborazione tra imprese e centri di ricerca, definendo modalità strutturate e favorendo la nascita di iniziative bottom-up attraverso incontri di networking e progetti speciali”, conclude Donelli.
Contestualmente è stato lanciato il nuovo logo di LE2C. Questo cambio, richiesto e votato dagli associati, vuole rafforzare il brand di LE2C ed esprimere l’evoluzione del Cluster: ha i colori dell'ambiente e dell'energia (le due anime del Cluster), rappresenta le quattro Aree di Competenza, simboleggia la sinergia e collaborazione tra il mondo dell’industria e quello della ricerca, ed è aperto verso l'esterno e a future collaborazioni.
Sul sito è possibile avere maggiori informazioni circa le quattro Aree di Competenza in cui centri di ricerca e imprese lavorano assieme per favorire l'innovazione, il trasferimento tecnologico e creare opportunità di business. Per conoscere il Piano Strategico 2017-2020 di LE2C, cliccare QUI.

La mission di LE2C
Lombardy Energy Cleantech Cluster (LE2C) rappresenta il sistema produttivo lombardo per l'energia e l'ambiente. Nasce nel 2009 su iniziativa di 8 imprese e diventa associazione riconosciuta da Regione Lombardia nel 2014. Attualmente LE2C è una realtà affermata quale Cluster Tecnologico Lombardo per l’energia e l’ambiente a supporto della crescita, innovazione e competitività regionale. Un “laboratorio esteso” in cui poter sviluppare progetti di ricerca, innovazione e business, grazie alla presenza di un centinaio tra piccole, medie e grandi imprese, 15 associazioni imprenditoriali ed enti no profit, 9 tra università e centri di ricerca, 5 enti di pubblica amministrazione, 4 istituti bancari e organi di stampa di settore. LE2C opera su quattro Aree di Competenza:
- Smart Energy Systems
- Sustainable Manufacturing
- Green Building
- Water Energy Nexus
La missione di Lombardy Energy Cleantech Cluster è promuovere sinergie tra il mondo dell’impresa e quello della ricerca al fine di incrementare la competitività dei suoi associati.
Nel 2011, LE2C ha ottenuto l’attestazione di qualità Bronze Label dall’ESCA, mentre nel 2015 è stato il primo cluster italiano ad ottenere la Gold Label a certificare l’eccellenza del lavoro svolto. LE2C è parte di diversi network internazionali, come Vanguard Initiative, una rete di regioni europee che lavorano insieme sulle tematiche della S3 (www.s3vanguardinitiative.eu). Il Cluster LE2C è coinvolto nei gruppi pilota Bio-economia e Produzione Energetica negli ambienti difficili. All’interno di quest’ultimo ha avviato nel 2017 il progetto europeo NeSSIE (North Sea Solution for Innovation in Corrosion for Energy) su tecnologie anticorrosive per gli impieghi nella produzione di energia da fonti rinnovabili.

www.energycluster.it

Letto 90 volte Ultima modifica il Lunedì, 30 Ottobre 2017 11:27
Etichettato sotto
Contattaci su FB

Dal 1973 ICP - Rivista dell’Industria Chimica è il mensile di riferimento dell’industria chimica e farmaceutica e dell’ingegneria di processo in Italia.

 

 

Information

Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…