{{#image}}
{{/image}}
{{text}} {{subtext}}
Safety e Security

Safety e Security (9)

Ogni infortunio sul lavoro genera un costo e potenzialmente comporta un notevole prezzo a livello umano, che incide sul morale e la produttività. Gestire i rischi per la sicurezza al fine di evitare che accadano infortuni sul lavoro è una strategia intelligente sia dal punto di vista umano che economico per tutelare o addirittura migliorare la redditività aziendale.

Questa guida sul programma Zero infortuni approfondisce i principali rischi per la sicurezza nei settori industriali, indicando le componenti per definire un programma di sicurezza Zero infortuni, illustrando gli strumenti per attuarlo nell’ambiente di lavoro e fornendo alcuni suggerimenti.

Scarica la guida

Si terrà a Bergamo il 20 e 21 settembre prossimi Safety Expo 2017, l’evento che unisce Convegni, Formazione, Esercitazioni, Approfondimenti, Workshop, Spettacolo, Esposizione all’insegna della sicurezza.

MEWA si è candidata con successo al Deutscher Industriepreis, presentando una nuova tecnologia che consente un controllo di qualità ottico automatizzato dell’abbigliamento protettivo ad alta visibilità. La giuria ha inserito MEWA nell’elenco delle migliori Top 10 nella categoria “Tecnologia ottica” selezionandola tra circa 1000 aziende partecipanti.

A maggio un workshop di SICK dedicato alla norma armonizzata ai sensi della Direttiva Macchine.

Regard 7000 è un sistema di controllo modulare per monitorare numerosi gas e vapori progettato da Dräger

Moltissimi infortuni sul lavoro si verificano ancora durante gli interventi di manutenzione. Questi infortuni possono comportare gravi sofferenze umane, maggiori premi assicurativi e minore efficienza produttiva. Il lockout/tagout offre un metodo pratico di controllo dei rischi per la sicurezza negli interventi di manutenzione.

L'azienda da oltre 40 anni è il riferimento internazionale dell’antideflagrante per i più importanti Original Equipment Manufacturers OEM, grazie all’estrema affidabilità delle Soluzioni Miretti, customizzate e realizzate in conformità con le regolamentazioni locali dei singoli paesi, 

Il rivelatore di gas DG-TT7-S con sensore Metal Oxide Semiconductor (MOS) di Tyco Gas & Flame Detection è stato sottoposto a stringenti test di sicurezza funzionale da un ente certificativo esterno ed è ora approvato SIL2.

Certificata dal TÜV in quanto conforme alla normativa IEC 61508:2010 per i sistemi di sicurezza funzionale fino al SIL3, GM International organizza infatti corsi di certificazione riconosciuti da TÜV Rheinland per ingegneri, progettisti e responsabili SF.

Contattaci su FB

Dal 1973 ICP - Rivista dell’Industria Chimica è il mensile di riferimento dell’industria chimica e farmaceutica e dell’ingegneria di processo in Italia.

 

 

Information

Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…